GREMONTREE FLAMME D’AMOUR

Per Glasgow sta per terminare la quarantena di sei mesi trascorsa qui da noi e quindi la settimana prossima partirà alla volta del Giappone in compagnia di Ikuko per incontrare la sua nuova bellissima famiglia.
Non vedono l’ora di poterlo incontrare ed iniziare a condividere la loro vita e quella dei loro due cani con lui. Conoscono molto bene la razza in quanto per più di trent’anni hanno sempre avuto beardies.
Glasgow sarà amato e coccolato ed inoltre avrà modo di incontrare molti cani simili a lui visto che loro  sono amici di un nutrito gruppo di persone che hanno in famiglia uno o più bearded collies.
Tutto è pronto e già iniziamo a percepire in casa nostra un’atmosfera un poco diversa dal solito.

Annunci

ITCH. GREMONTREE MILLENNIUM STAR

Ieri si è svolta l’Esposizione Nazionale di Legnano.
Ho partecipato con Joseph ottenendo 1° Exc. Champion Class- BOS , a conferma dei continui miglioramenti di Joseph in campo espositivo.
Giudice italiano Dondina.

A detta di molti è un bravo giudice, e di certo non posso confutarlo perchè l’ho incontrato solo un paio volte , ma io ieri  l’ho trovato un po confuso per quanto riguarda il portamento della coda di un bearded collie.
Non riesco a capire per quale motivo lui vorrebbe che un bearded collie la portasse alta quando lo standard esige che venga portata bassa.
Questo è quanto dice lo standard :
” Posizionata bassa, senza attorcigliamenti o piegamenti, e lunga abbastanza per raggiungere l’osso del pastorale. Portata bassa ……mentre fermo o cammina,può essere estesa in velocità. Mai portata sopra la schiena.Coperta con abbondante pelo.”
Per cui ieri durante la presentazione di Joseph alla sua richiesta di fare portare la sua coda più alta gli ho risposto un po infastidito che lo standard non lo prevede e poi per Joseph sarebbe stato impossibile farlo perchè  per lui è naturale portarla in quel modo.
Può essere rimasto infastidito da questa mia risposta……non so ed anche se lo fosse stato sinceramente non mi importa.
Non è un giudice che mi piacerebbe rincontrare.
Ad ogni modo una bella giornata trascorsa in compagnia di allevatori ed espositori.

GLASGOW & SENIORS

Glasgow ha un carattere stupendo ed anche molto attento e premuroso con i bearded adulti.
Quando è il momento di ritornare in casa dal giardino, lui controlla sempre che i più vecchi seguano tutto il gruppo e se qualcuno ritarda o è distratto lui si precipita ad avvisarli e li accompagna ❤

UNA BELLISSIMA GIORNATA ESTIVA

Un breve filmato di una normale giornata estiva in compagnia dei cuccioli di Yvonne e Joseph e dei nostri  bearded collie.
Per loro tanto divertimento 🙂  , per noi tanta felicità nel vederli sereni e contenti ❤

GREMONTREE RASKAL IN THE SKY WITH DIAMONDS

Riceviamo dall’Inghilterra questa bellissima foto di Raskal impegnato, e sono sicuro divertendosi anche molto, a giocare nell’acqua 🙂

Lui ha 13 mesi d’età ed è figlio di Michelle ed Einstein.
Vi ricordate il cucciolo che si era perso nella tormenta di neve l’inverno scorso e che per ritrovarlo si erano mobilitate migliaia di persone con un passaparola pazzesco su FB……. si si è proprio lui 🙂 ❤
Qui lo vediamo in compagnia di Millie

Ringraziamo Denise & Clive per le cure, l’amore e l’attenzioni che hanno per questo nostro magnifico cucciolone ❤

Speriamo di rivederlo presto in Italia.

GREMONTREE MILLENNIUM STAR

Ieri esposizione Nazionale di Monza con Joseph.
1°Eccellente classe Campioni – BOS

A parte il risultato, quello che mi ha fatto estremamente piacere è di aver trovato finalmente un giudice che ha guardato attentamente il cane e lo ha giudicato in modo molto dettagliato.
Il bearded collie non è un cane facile da giudicare e se non lo tocchi e non metti le mani sotto il pelo non riesci a capirne il suo vero valore.
In questi ultimi anni si vedono purtroppo molti giudici incapaci, svogliati, molto pieni di se e convinti che solamente guardare un bearded collie per pochi secondi di aver capito tutto.
A me, come penso a moltissimi allevatori, è capitato di subire giudizi demenziali, che io considero delle violenze, di “esperti giudici ” che non sanno nemmeno da che parte sta la testa e la coda in un bearded collie 🙂
Per cui qui voglio riportare il giudizio ricevuto ieri da Joseph. Molti penseranno che io sia vanitoso nel volerlo mostrare, ma questo è un loro problema.
A mio avviso questo è il modo corretto di giudicare un cane e molti giudici di cui sopra dovrebbero prenderne esempio.
Giudizio:
“3½ mezzo, dentatura corretta e completa.
Soggetto perfettamente in tipo, taglia corretta che si presenta oggi in eccellenti condizioni generali.
Testa tipica,dall’eccellente rapporto cranio muso, orecchie corrette, eccellenti occhi per forma,posizione e colore, eccellente canna nasale di buon volume, corretta pigmentazione mucose labbiali, eccellente incollatura che contribuisce a disegnare delle eccellenti linee superiori, eccellente groppa, eccellente torace nelle sue tre dimensioni, rene solido, eccellente petto e sterno, eccellente ossatura,corretti appiombi, pelo giusta consistenza, con corretta frangiatura, soggetto ben disposto al contatto con il giudice che tuttavia mantiene un lato riservato, stringe un filo il posteriore, muove sciolto, tipico con impeccabile portamento della testa con la linea dorsale, coda impeccabilmente portata”

GREMONTREE BREEZE D’AMOUR

Camminata di Francesco
Ed ecco l’attestato che i francescani dell’Abbazia di Assisi hanno dato a Breva.
Siamo molto orgogliosi di lei ed a quanto mi dicevano Alvise e Cristina si è comportata molto bene; tranquilla, serena, molto equilibrata e sempre vicina a loro durante il cammino,
Ne siamo felici 🙂