GREMONTREE BREEZE D’AMOUR

5a ed ultima tappa per Cristina,Alvise e Breva

5a e ultima tappa: Valfabbrica-Assisi

Alvise ci scrive
“Questa mattina ce la siamo presi con calma e siamo partiti alle 8,30 anche perché il proprietario dell’agriturismo dove abbiamo pernottato, nonostante avessimo concordato per una colazione alle 7,30, si era completamente dimenticato di noi ed a quell’ora era ‘’al campo’’ a lavorare…

Dopo un’ ‘’erta’’ salita di tre chilometri nel fango (ieri sera ha puntualmente piovuto) ed in mezzo ai boschi, si è presentato davanti a noi, in lontananza, il Castello di Assisi!
La strada in terra battuta ha proseguito fra vari saliscendi sopra e sotto le colline e tutte le volte che ci trovavamo nei loro crinali, prima solo il Castello, poi anche la Basilica ci apparivano sempre più vicini.
Arrivati alle basi del Subasio, la Basilica era proprio sopra di noi.
La parte finale del Cammino la abbiamo percorsa seguendo il sentiero curato dal FAI che attraversando il bosco di San Francesco ci ha portati direttamente dentro le mura che cingono il perimetro della Basilica.
Durante quest’ultima salita abbiamo fatto tutti e tre uno spuntino e Cristina ha ‘’ripulito’’ Breva da tutti i riccetti, arbusti spinosi e rami vari di cui il suo pelo si era ‘’nutrito’’ nel corso dei suoi ruzzoloni di giornata😂.
Non trovo parole adatte a descriverti lo spettacolo della Basilica di San Francesco finalmente davanti a noi (e non più sopra di noi😉) e la nostra personale commozione con la quale abbiamo terminato questa esperienza così speciale.
IMG_2525IMG_2532IMG_2536IMG_2540IMG_2557IMG_2564IMG_2571IMG_2580IMG_2582IMG_2588

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...